.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2017 2 aprile

Al Tricesimo ci pensa Verrillo !!


TORVISCOSA - TRICESIMO : 2 - 0

Reti : 50' e 65' Verrillo.

TORVISCOSA : Clocchiatti, Donda (Peloi), Savic, Deana, Candotti, Marangone, Puddu (Del Piccolo), Romanelli, Verrillo, Cucciardi, Godeas (Della Ricca). All. Zamaro.

TRICESIMO : Calligaro, Pretato, Concina, Bertossio, Colavizza, Favero, Zuliani, Cudicio (Saturno), Nardini, Ostolidi, Del Piero (Olluri - Barbiero). All. Bortolussi.

Arbitro : Marangone Piero di Udine (Mazzocut Zecchin sez. Pordenone e Samaria sez. Udine).

Note : recupero : 1' e 3'. corner : 5 - 3 per il Torviscosa. ammoniti : Deana e Candotti (TO). espulso : nessuno.

Spettatori : 100 circa.

Grazie alla doppietta di Verrillo che con queste marcatura sfonda il muro della doppia cifra, il Torviscosa batte un rimaneggiato Tricesimo e dopo aver ascoltato i risultati che giungono dagl' altri campi scopre che la seconda piazza che da' diritto ai play off nazionali è lì a soli 2 punti.

Prima frazione condizionata dal forte vento che limita le giocate e forse è ciò che vuole un Tricesimo che senza Tomasetig Guerra e Balzano parte guardingo in difesa e si affida al sinistro di Favero per pungere dalle parti del baby debuttante Clocchiatti.

Al 6' Concina, sul cross basso di Cucciardi, salva in corner anticipando Puddu pronto al facile tap-in. Passano 5' e Verrillo calcia debolmente davanti a Calligaro forse trattenuto da un difensore ospite.

A metà frazione i ritmi si abbassano ulteriormente e si giunge stancamente all' intervallo.

Il vantaggio per i ragazzi di mister Zamaro arriva ad avvio ripresa quando sul traversone di Godeas da sinistra, Verrillo si avventa di testa ed in torsione indirizza sul palo lontano : la sfera bacia il montante ed entra in rete.

Al 54' si vede per la prima volta il Tricesimo con una magistrale punizione di Favero che dal vertice destro della porta torviscosina calcia un bellissimo esterno sinistro che batte sull' incorcio lontano  alla sinistra di Clocchiatti e rimbalza in campo.

In questa fase la partita è bella e vive di continui cambi di fronte; al 58' i supporters di casa stanno già esultando per il raddoppio ma Marangone, tutto solo a porta vuota in scivolata non trova l'impatto con la sfera servitagli da Romanelli.

Ancora Torviscosa in avanti al 64' ma l' ex Calligaro vola ad alzare in corner il tocco di Puddu.

Il raddoppio però è nell' aria ed arriva l'azione successiva ancora con Verrillo che insacca il cross da destra di Savic su cui in prima battuta non c 'era arrivato Puddu : vibranti le proteste di Calligaro per la posizione di Verrillo appostato sul secondo palo.

A risultato consolidato Godeas & co. cercano di amministrare la mezzora rimanente e cosi c' è spazio per altre due bordate mancine di Favero su cui Clocchiatti vola in entrambi i casi a rifugiarsi in corner.

L' ultima emozione proprio allo scadere con Savic che a botta sicura, dopo la furbata di Del Piccolo che batte veloce una punizione sulla trequarti sinistra, scarica il piattone su Calligaro proteso in tuffo.

Ora arriva la sosta Pasquale, due settimane di stop prima del rush finale con le ultime due giornate di campionato.