.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2017 10 settembre

Azzurri rimontati e affondati !!


TORVISCOSA - LUMIGNACCO : 2 - 3

Reti : 7' Verrillo (T), 12' Pavan (T), 17' rig. Acampora (L), 22' Mattielig (L).

TORVISCOSA : Buso, Pertoldi, Peloi (Koci), Deana, Zanon, Goz (Facca), Borsetta (Peresano), Tuan, Corvaglia, Pavan, Verrillo (Godeas). All. Zamaro.

LUMIGNACCO : Del Mestre, Miraglia, Tomadini, Mattielig, Cossovel, Iuri, Novati (Garzitto), Zetto, Puntar (Del Riccio), Acampora (Zuliani), Ime Akam (Colja). All. Zanuttig.

Arbitro : Santarossa Davide della sez di Pordenone ( Carlevaris e De Marinis della sez.di Trieste).

Note : recupero : 0' e 4'. corner : 4 - 3 per il Lumignacco. ammoniti : Deana e Zanon (T), Iuri, Novati e Zetto (L). espulso : nessuno.

Spettatori : 100 circa.

E' attonito l' ambiente biancoazzurro al triplice fischio del sig. Santarossa, i ragazzi di mister Zamaro si sono appena fatti rimontare e superare dal Lumignacco dopo aver raggiunto il doppio vantaggio nelle fasi iniziali della prima frazione.

Sotto una costante pioggia e su un terreno che ha retto comunque molto bene appesantendosi solo nella fasi finali, si sono affrontate due formazioni che uscivano in maniera diversa dal primo turno di coppa : qualificazione per gli azzurri, eliminazione invece, un tantino clamorosa, per i rossoblu udinesi; eppure oggi la squadra di Zanuttig ha dimostrato di essere in salute, ha assorbito il doppio colpo e pian piano si è rimessa in careggiata sorpassando a metà ripresa quando un po' di stanchezza era affiorata tra le file azzurre.

Torviscosa dalle molte assenze con i postumi del palyoff nazionale di maggio a privare mister Zamaro di Colavetta, Marangone e Puddu; dalla parte opposta Pratolino e Nastri sono out per il residuo del campionato 16/17.

Si parte subito forte ed i padroni di casa piazzano un uno-due che abbatterebbe un toro : al 7' pregevole scambio al limite Corvaglia-Verrillo-Pavan con quest'ultimo che mette l' 11 di casa nelle condizioni di superare Del Mestre con un pallonetto. Passano 5' ed è Pavan a scaricare alle spalle del portiere ospite un destro dal limite. Torviscosa sul velluto con i 3 punti già in tasca? nemmeno per sogno perchè in altrettanti 5' il Lumignacco la pareggia. Al 17' la accorcia col rigore di Acampora che spiazza Buso ed al 22' col missile dal limite di Mattielig.

Riportata la gara in parità si arriva alla ripresa dove le squadre si allungano ed il campo un po' pesante si fa sentire, in tribuna è chiaro che solo un episodio possa schiodare il risultato; e l' episodio puntualmente arriva al 70' con la deviazione sottomisura di Puntar che nella mischia creatasi in area riesce a metterci la punta tra una selva di gambe.

Mancano 20' e ci si aspetterebbe una reazione da parte dei padroni di casa che però non arriva e Del Mestre non corre alcun pericolo fino al fischio finale.

Per il Torviscosa brusco risveglio dopo le buone sensazioni raccolte in coppa Italia e domenica subito test probante : a Chions ci aspetterà il favoritissimo team di mister Lenisa.