.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2018 4 febbraio

Il San Luigi scappa, Zanon lo riacciuffa !!


SAN LUIGI - TORVISCOSA : 1 - 1

Reti : 53' Caramelli (SL), 90' Zanon (T).

SAN LUIGI : Jugovac, Kozmann, Potenza, Caramelli, Villanovich, Male, Stipancich (Reder), Cottiga, Sabadin (Tentindo), Muiesan, Carlevaris (Ianezic). All. Sandrin

TORVISCOSA : Buso, Pertoldi, Peloi (Colavetta), Deana (Pramparo), Zanon, Biasiol, Pavan (Corvaglia), Goz (Fiorenzo), Borsetta, Lestani, Puddu. All. Vittore

Arbitro : Esposito Francesco della sez. di Torre Annunziata ( Marcuzzi e Samaria della sez. di Udine ).

Note : recupero : 1' e 3'. corner : 7 - 3 per il Torviscosa. ammoniti : Kozmann e Stipancich (SL), Pavan, Goz, Pramparo e Corvaglia (T). espulso : al 92' Pertoldi (T) per fallo di reazione.

Spettatori : 100 circa.

E' una rete in piena "zona Cesarini" di Zanon in quello che probabilmente era l' ultimo assalto, a salvare l' imbattibilità del Torviscosa targato Vittore al cospetto del San Luigi fresco trionfatore in  Coppa Italia proprio ai danni degl' azzurri di patron Midolini; e se per molti poteva essere una rivincita, per il clan biancoazzurro, dimenticata la delusione gemonese, questa doveva essere solo l 'ennesima tappa di un campionato che, fuggite le prime due posizioni, ora può regalare quanto meno un prestigioso podio finale.

Si chiude quindi con una vittoria e due pari il trittico iniziale che vedeva Buso & co. affrontare le prime tre della classifica.

Recuperati i bomber Puddu e Corvaglia mister Vittore opta per il primo subito in campo e con l' ex Kras e San Donà pronto a subentrare, mentre in difesa Peloi è preferito a Colavetta e Pramparo.

In avvio un buon Torviscosa crea la prima occasione con Pavan dopo nemmeno 120" ma Jugovac in uscita devia in corner; la risposta verde al 10' con Sabadin dalla distanza a cercare il pallonetto ma la sfera è di poco a lato.

La frazione scorre via piacevole e combattuta e mentre il Torviscosa perde per infortunio Peloi e Deana, le occasioni non mancano : Carlevaris e Cottiga da una parte e Biasiol in proiezione offensiva dall' altra, impegnano gli estremi difensori.

Sul finale l' accelerazione azzurra porta a due grandi occasioni con Borsetta al 35' che non trova lo specchio a porta pressochè sguarnita e proprio al 45' ancora Biasiol, questa volta di testa, si vede negare la gioia della rete dal tuffo di Jugovac. Lo 0-0 regge e si va cosi all' intervallo.


La ripresa si apre con il vantaggio del San Luigi firmato dal difensore Caramelli, bravo e fortunato a trovare la sfera di testa e la porta sguarnita dopo l'uscita un po' avventata di Buso sul corner dalla sinistra.

Galvanizzato dal vantaggio il team triestino gioca meglio ed al 74' Muiesan potrebbe mettere la pietra tombale alla gara ma sull' assist di Sabadin non trova lo specchio.

Mancano 10' alla fine e il Torviscosa si riversa dalle parti di Jugovac per gl' ultimi assalti e se all' 86' il portiere di casa è strepitoso su Corvaglia, nulla può al 1' di recupero sulla scivolata di Zanon bravo a sfruttare la palla rimessa in mezzo da un caparbio Puddu.