.:SEGUICI SU:. FACEBOOK INSTAGRAM
2017 12 novembre

''Magic moment Puddu'' ed il Torviscosa va !!


TORVISCOSA - UNION PASIANO : 1 - 0

Reti : 28' Puddu.

TORVISCOSA : Buso, Pertoldi (Goz), Facca, Deana, Zanon, Biasiol, Borsetta, Godeas, Puddu, Lestani (Colavetta), Corvaglia (Pavan - Tuan). All. Vittore

UNION PASIANO : De Zordo, Perlin M. (Bance), Faloppa, Pase (De Marchi), Gurizzan, Bara, Stolfo, Vit, Viera (Piovesana), Attah, Perlin T. (Dedej). All. Silletti

Arbitro : Zini Marco della sez. di Udine (Beltrame e Venir della sez. di Udine).

Note : recupero : 0' e 7'. corner : 6 - 1 per il Torviscosa. ammoniti : Buso e Lestani (T), Perlin (UP). espulso : nessuno.

Spettatori : 100 circa.

Dopo l' entusiasmante vittoria nella semifinale di Coppa Italia continua, anche in campionato, il magic moment del Torviscosa targato Vittore.

E' ancora una rete di Puddu a regalare l' affermazione ad una formazione sempre in controllo che solo nella seconda metà della ripresa ha denotato un po' di stanchezza data dalle 3 gare in sette giorni.

A voler cercare il pelo nell' uovo mister Vittore si deve rammaricare di non aver chiuso prima la contesa date le molte occasioni create nei primi 60' dando così modo agl' ospiti di credere nella conquista di un punticino scaccia-crisi.

Avvio deciso dei ragazzi di patron Midolini che nei primi 20' vedono Puddu e Borsetta calciare verso de Zordo : sono proprio le due occasioni in fotocopia dell' ex Cjarlins quelle più clamorose al 7' e 20' quando servito a rimorchio, col sinistro spara sopra la traversa da ottima posizione non trovando lo specchio.

Il goal che si rivelerà decisivo e regalerà la vittoria finale arriva al 28' quando Puddu, da dentro l' area, è cinico a girare di controbalzo alle spalle di De Zordo la spizzata di Deana allungata da Godeas.

La ripresa si apre con Pavan in campo a sostituire il dolorante Corvaglia e la gara sembra ricalcare i primi 45' con gl' azurri padroni di casa a farsi vedere costantemente dalle parti dell' area avversaria : al 54' ed al 58' De Zordo è attento sulle conclusioni di Borsetta e Godeas.

Scoccata la prima ora di gioco iniziano a farsi sentire le fatiche di Coppa ed il Pasiano può guadagnare campo; una predominanza territoriale tuttavia che non porta mai pericoli dalle parti di Buso : ci provano Vit al 64' e Gurizzan al 66' ma la mira è sempre sballata.

Dalla parte opposta è clamoroso l' incorcio colpito da Borsetta al 79' quando sul cross di Colavetta dalla sinistra schiaccia una sfera che a De Zordo battutto sbatte sui "legni" e schizza in campo.

Nemmeno 7' di recupero scalfiscono il comando azzurro della contesa ed al triplice fischio Godeas & co. possono ancora una volta festeggiare.